Euro Cosmetic inizia la propria attività a Trenzano (BS) nel maggio 2007. Fin da subito l’azienda ha avuto una crescita importante, affermandosi negli anni più recenti tra i leader nel campo della produzione cosmetica conto terzi. Il 06 novembre 2020 debutta su AIM borsa italiana, un percorso di crescita che consentirà di ampliare la capacità produttiva di Euro Cosmetic e di sviluppare ulteriori canali del mercato.

Euro Cosmetic: dall’igiene orale alla profumeria

La superficie dello stabilimento, gli impianti di miscelazione, le linee di confezionamento e i laboratori sono cresciuti di pari passo, fino alla configurazione attuale: un moderno stabilimento che sorge su un’area di 16.500 m2 di cui 10.800 coperti. Il portafoglio clienti è costituito da prestigiose aziende della cosmetica e della farmaceutica. Euro Cosmetic oggi sviluppa e produce conto terzi prodotti cosmetici nelle seguenti aree: igiene orale, cura della pelle, deodorazione personale, pulizia del corpo, cura dei capelli, profumeria.

1. Euro Cosmetic è una realtà bresciana in forte crescita, quali sono i segreti di questa importante ascesa?

Euro Cosmetic si è affermata negli anni tra i leader della produzione cosmetica ponendosi come un partner di sviluppo di progetti e business. Il nostro ruolo è quello di supportare le aziende cosmetiche a disegnare ed implementare il loro progetto strategico tramite la realizzazione di prodotti di qualità in linea con i trend di consumo.

I prodotti da noi creati e fabbricati comprendono un po’ tutte le tipologie: igiene orale, idratazione della pelle, detergenza viso e corpo, deodorazione personale, benessere dei capelli, profumeria alcoolica, sia con destinazione mass market che canali specializzati e professionali. 

Ritengo che uno dei nostri punti di forza sia proprio quello di essere un unico interlocutore su diverse famiglie di prodotti cosmetici, questo consente ai clienti di ottimizzare gli acquisti e beneficiare di massificazione di prodotto con gestione snella di relazione, reportistica e movimentazione merce.

Il portafoglio Clienti è costituito da prestigiose aziende con noti brand della cosmetica e della farmaceutica, in grande distribuzione collaboriamo con player molto importanti realizzando prodotti che riportano il marchio dell’insegna.

Un altro driver di crescita è sicuramente l’importante investimento economico che Euro Cosmetic ha dedicato nelle aree di Ricerca e Sviluppo, impianti e attrezzature all’avanguardia e Certificazioni. Proprio queste ultime, sia di prodotto che di stabilimento, hanno il preciso scopo di lavorare sulla qualità e sulle nuove tendenze da proporre ai propri clienti. In stabilimento, oltre alle già note UNI EN ISO 22716 e 9001 da quest’anno siamo anche certificati IFS HCP che ci porta ad elevare il livello di garanzia di qualità.  

Un altro fattore che ha determinato la crescita della nostra brand awarness è l’orientamento del product management di gestire la domanda di mercato ed essere pronti all’uscita per le campagne vendite prima che questa richiesta sia già superata. Adottando una strategia market-oriented siamo in grado di lanciare linee green di prodotti certificati Cosmos Natural o Organic, Natrue ed Ecocert nei tempi utili per i nostri clienti.

2. Euro Cosmetic è da sempre citata come un’azienda con una forte responsabilità sociale, in che senso?

All’interno del nostro codice etico, una voce molto importante è dedicata alla responsabilità sociale. Non posso pensare che il mio ruolo in azienda sia confinato a strategie e politiche di investimenti, crescita ed efficienza. Per formazione e attitudine personale credo sia corretto andare oltre i confini delineati dai numeri. La macro area di responsabilità esterna all’azienda che definisco “consapevolezza sociale”, si concretizzata con svariate attività da noi patrocinate.

In particolare da anni vengono erogate attraverso lo standard Corporate Giving delle donazioni per borse di studio all’estero, sosteniamo la Onlus Doppia Difesa per tutelare, anche legalmente, le donne vittime di violenza, marciamo insieme all’associazione Susan G. Komen Italia all’evento podistico Race for the Cure con fondi destinati alla prevenzione e cura del tumore al seno. Abbiamo scelto inoltre di supportare da due anni l’Associazione la Zebra Onlus impegnata nella realizzazione di una nuova area pediatrica di risonanza magnetica all’Ospedale dei Bambini presso gli Spedali Civili di Brescia.

Siamo da qualche anno main sponsor del Brescia Calcio Femminile che, con grande soddisfazione, quest’anno ha meritato il passaggio alla serie B, per sostenere lo sport dilettantistico; sport è sinonimo di benessere, la nostra mission è promuovere questi valori attraverso la sponsorizzazione di giovani sportive a cui abbiamo anche dedicato un kit gambe e piedi.

Area produttiva

3. Cosa significa proattività imprenditoriale e come si coniuga con il momento appena trascorso (Covid-19)?

Essere imprenditori si traduce in capacità di reagire rapidamente ai momenti avversi. Dalle nostre pianificazioni di sviluppo del business e di crescita aziendale, per il 2020 avevamo già previsto un lavoro intenso e ricco di avvenimenti. Il fenomeno della pandemia si è inserito in questo contesto già animato e far fronte in modo rapido al cambiamento non è stato semplice

In particolare, la nostra azienda, che si occupa di prodotti cosmetici per l’igiene della persona, ha dovuto affrontare un’emergenza sanitaria senza precedenti. Uno dei nostri prodotti è diventato fondamentale per la comunità: mi riferisco al gel igienizzante mani. Da poche migliaia di pezzi all’anno a qualche milione di pezzi in diversi formati da fabbricare in pochissimi mesi. Ma non solo, anche le quote di prodotti per la detergenza del corpo hanno stravolto le previsioni. 

La crisi non ha accelerato le trasformazioni nel nostro caso. Il sistema era già testato per rendere rapidi gli interscambi funzionali alla produzione; per la nostra esperienza vissuta, i fattori di maggior reattività in emergenza Covid-19 sono stati:

  • Rapida gestione delle commesse di lavoro
  • Tradotto in: rapidità delle informazioni di scambio con i fornitori, elasticità nella gestione della pianificazione industriale nelle commesse da lavorare, prontezza nelle risposte ai clienti.
  • Elevato standard di qualità nel nostro servizio
  • Uno dei caratteri distintivi della nostra azienda è la “qualità” intesa come valore elevato del prodotto ed efficienza del servizio.
  • Sicurezza dei dati nostri e dei clienti

Quotidianamente Euro Cosmetic lavora su formule di sua proprietà e su formule dei nostri clienti, essendo noi conto terzisti. La riservatezza, la privacy, nonché la sicurezza sono fattori fondamentali. Un sistema gestionale che garantisca sicurezza informatica e inviolabilità, nonchè un sistema di Disaster Recovery, ci consentono di acquisire dati sensibili e privati di aziende committenti nella serenità di una sicurezza certa.

4. Euro Cosmetic e i giovani, ci racconti di questo straordinario binomio.

Mi fa molto piacere che mi venga posta questa domanda perché nella valorizzazione dell’azienda uno dei fattori più dinamici è proprio quello di inserire attraverso processi formativi molti giovani. Parlando di numeri, per meglio rendere l’idea, in Euro Cosmetic collaborano 105 dipendenti con un’età media di 35 anni. Ritengo che i giovani abbiamo diritto di muoversi nel mondo del lavoro ma anche di dimostrare spirito di responsabilità. 

Il processo di selezione delle risorse umane avviene come tutte le altre aziende. La parte che ci differenzia credo risieda nel fatto che prevediamo un percorso di formazione specializzata. I tradizionali corsi di studio che i ragazzi intraprendono non contemplano “specializzazioni per la fabbricazione e produzione cosmetica”, eccezione fatta per i nostri giovani e meno giovani laureati che lavorano in laboratorio. 

Io mi riferisco ai Fabbricatori di prodotti cosmetici, agli addetti al Controllo Qualità, addetti alla Sicurezza e stagisti per i quali, dando voce al consuntivo del 2019, sono state dispensate oltre 2.000 ore di formazione, con un investimento a nostro carico di quasi 60.000 euro.

5. Le risorse umane per hengi sono il cuore di ogni processo della vita aziendale, per Euro Cosmetic?

Le risorse umane sono il cuore pulsante e le menti che, attraverso un lavoro di squadra, perseguono gli obbiettivi. In Euro Cosmetic abbiamo uno stretto rapporto tra i vari reparti; la collaborazione inizia con la condivisione delle strategie, prosegue con la partecipazione allo sviluppo dei progetti e arriva fino al raggiungimento dei risultati. 

Per mia natura ricerco lo spirito di squadra, non mi piacciono le prevaricazioni e le “sgomitate”. Il successo è condiviso e lo svolgimento del lavoro deve trovare valorizzazione nel supporto tra colleghi. Abbiamo un team molto forte, professionisti brillanti che vedono oltre la scrivania o la formula, hanno una vision perfettamente allineata a quella aziendale. 

Daniela Maffoni CEO di Euro Cosmetic

6. Il sogno di Daniela Maffoni oggi?

Se le rispondessi che ne ho molti di sogni? Nella scala dei valori c’è la mia famiglia al primo posto, in qualità di mamma, moglie e imprenditrice le dico che il benessere e la salute sono le leve che fanno muovere il mondo. 

Il sogno più grande è di continuare a sentirmi viva, stimolata e motivata, coltivare le mie passioni quali lo sport e i viaggi; vedere serenità tra i miei cari e gioire delle piccole cose. Nella vita privata è importante avere sempre dei sogni.

In azienda invece ritengo sia fondamentale avere una strategia e una visione. Sono una sognatrice che nel business ha i piedi ben piantati a terra.

Leggi anche: Intervista a Freshly Cosmetics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.